Giovani e lavoro: Università Cattolica, nasce per i Millennials “Think Tank, sviluppo imprenditorialità innovativa”

Un nuovo “Think Tank” fa il suo debutto domani all’Università Cattolica. È il nuovo “pensatoio” di cultura d’impresa, promosso dalla Cattolica e da ProSpera – Progetto speranza per riscoprire la bellezza e il valore sociale dello spirito imprenditoriale italiano, che ha dato vita ad alcune delle maggiori imprese del Paese. La sfida è ambiziosa: far tornare la voglia di fare impresa, contribuendo così alla crescita della cultura d’impresa del territorio nazionale e favorendo l’innovazione del sistema economico italiano attraverso la valorizzazione di idee e modelli d’impresa attenti agli aspetti della sostenibilità e della concretezza nella business vision. Ma non solo. Parte integrante del nuovo “pensatoio” è la volontà di stimolare lo scambio intergenerazionale fra giovani desiderosi di avviare nuove iniziative economiche e imprenditori appassionati e interessati a innovare la propria azienda. Grazie a questa iniziativa l’ateneo milanese stringe nuovi legami con protagonisti autorevoli e qualificati del mondo dell’economia, avviando un costante e metodico confronto sui temi dell’innovazione e della competitività del sistema economico e sociale italiano. La scelta strategica di creare un luogo condiviso di analisi, riflessione e proposta sulle sfide che attendono le imprese italiane rappresenta una significativa evoluzione delle tradizionali relazioni tra mondo accademico e imprenditoriale, anche a beneficio degli studenti e dei ricercatori. Il progetto sarà presentato domani, alle 14.30 nell’aula Pio XI dell’ateneo dal rettore Franco Anelli, da Federuci Rajola, docente di organizzazione aziendale, e da Sabino Illuzzi dell’associazione ProSpera. Seguirà una tavola rotonda a cui parteciperanno alcuni dei protagonisti del progetto.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Europa