Rinnovamento nello Spirito: Martinez (presidente), “l’amore cristiano ancora oggi entra nelle case e nella storia umana”

“La Convocazione nazionale non caratterizza solo la nostra storia, ma in qualche modo anche la storia della Chiesa nel nostro Paese; un evento che ha segnato la vita di centinaia di migliaia di persone che alla Convocazione hanno cambiato la propria esistenza, facendo un’esperienza di fede carismatica e di Chiesa viva e fraterna”. Lo dichiara Salvatore Martinez, presidente nazionale del RnS, a proposito della 42esima Convocazione nazionale dei gruppi e delle comunità del Rinnovamento nello Spirito Santo, che si terrà dal 5 al 7 aprile a Rimini. “Rileggeremo l’esperienza dell’incontro di Zaccheo con Gesù – aggiunge -, attualizzandone, sessione dopo sessione, tutte le dinamiche che il Vangelo presenta, per ridire l’importanza dell’amore cristiano che ancora oggi salva, entra nelle case, entra nella storia umana”. Ricordando il sottotitolo della convocazione “A Gesù il potere di salvare. All’uomo la gioia di servire”, il presidente del Rinnovamento nello Spirito Santo afferma che “solo chi ne ha fatto esperienza può testimoniarlo, senza dubitarne e con gioia”.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Territori