Unitalsi: concerto di beneficenza a Napoli per una nuova stagione di pellegrinaggi

Colonne sonore di film americani si mescoleranno lunedì prossimo con alcuni dei brani più celebri della musica napoletana in una serata benefica che si annuncia ricca di emozioni. È il concerto “Insieme per l’Unitalsi”, che si terrà al Teatro Augusteo di Napoli, a partire dalle 20.45, e che vede la partecipazione di numerosi artisti e musicisti. Al termine della serata il Gruppo giovani dell’Unitasi campana stupirà i presenti con un’esibizione a sorpresa. Le offerte dell’evento saranno devolute alle numerose attività svolte dall’Unitalsi in tutta la Campania, che non si limitano ai soli pellegrinaggi, esperienza di fede significativa, di condivisione e di speranza per tutti coloro che vi partecipano, ma continuano nel quotidiano attraverso una fitta opera di accoglienza, volontariato e assistenza al servizio di chi soffre, dei bambini con le più svariate disabilità, dei senza fissa dimora e degli ultimi. Quest’anno l’Unitalsi inaugurerà la stagione dei pellegrinaggi a Lourdes, con un treno in partenza da Napoli venerdì 26 aprile (ci sarà anche un aereo che partirà il giorno seguente) con a bordo malati adulti e bambini oltre che volontari, medici, cappellani che con passione svolgono il servizio. “L’organizzazione di questo concerto evento – dichiara Federica Postiglione, presidente della sezione campana dell’Unitalsi – sta generando in tutte le persone coinvolte entusiasmo e passione. La presenza dei giovani del gruppo Unitalsi Young ci riempie di gioia: loro sono il nostro presente e ci permettono di assaporare in ogni occasione il loro stupore e la loro gioia”.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Mondo