Bus dirottato a Milano: mons. Delpini (arcivescovo), “colpito dal gesto dell’automobilista che si è fermata e ha prestato i primi soccorsi”

“Al di là delle polemiche del dare o togliere la cittadinanza di fronte al gesto di una persona chiaramente squilibrata, che mi sembra una reazione emotiva, ciò che mi ha colpito è il gesto di quella automobilista che, vedendo uno dei piccoli che si era ferito nello scappare dal bus, si è fermata, ha chiamato l’ambulanza e ha prestato i primi soccorsi”. Lo ha detto l’arcivescovo di Milano, mons. Mario Delpini, oggi riflettendo sull’episodio dello scuolabus dato alle fiamme qualche giorno fa. “È la logica del buon Samaritano. Insomma, la traduzione concreta del gesto minimo e della via del Vangelo”.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Italia