Dire: i titoli e il tg politico

(DIRE-SIR) – Ecco i titoli e il tg politico della Dire. Anche su www.dire.it e www.agensir.it.

Il mondo si ferma: sciopero globale per il clima

I cambiamenti climatici chiamano la politica a risposte urgenti. Domani i giovani scioperano e scendono in piazza in 98 Paesi, con ritrovi in un migliaio di città e una richiesta semplice: salvare la Terra. La sedicenne attivista svedese Greta Thunberg, anima della protesta, è stata indicata per il Premio Nobel per la Pace. “Questi ragazzi hanno capito prima di noi. Non abbiamo un altro Pianeta. O salviamo questo o lui non salverà noi”, ha detto il ministro Sergio Costa, dal vertice Onu di Nairobi.

Politica scossa dal caso Sarti, indaga la polizia postale

Il caso di Giulia Sarti scuote la politica. Il ministro dell’Interno Matteo Salvini segue personalmente la vicenda che coinvolge la parlamentare del Movimento Cinque Stelle. Un caso disgustoso e molto grave, ha detto Salvini. “È nostro dovere – ha aggiunto – proteggere la libertà e la privacy di Giulia Sarti e delle altre persone, spesso giovani, che subiscono e/o hanno subito lo stesso vergognoso trattamento”. Anche in Parlamento le immagini intime di Sarti stanno circolando di chat in chat.

Test antidroga per Salvini, esito negativo

Il ministro dell’Interno Matteo Salvini esce ‘pulitò da un test antidroga a cui si è sottoposto mediante saliva su invito di una troupe televisiva. “Ho altri vizi”, ha scherzato il vicepremier intercettato all’uscita della Camera dove aveva appena presentato una proposta di legge leghista per tutelare i marchi storici italiani con più di 50 anni di anzianità: “Vogliamo difendere con le unghie, con i denti e con leggi le eccellenze italiane”, dice.

Brugnaro a Toninelli: sulle grandi navi parli con me

“Sulle Grandi Navi Toninelli ci ha capito poco, così pure sul Mose. Venga a parlare con me”. Il sindaco di Venezia Luigi Brugnaro incalza il governo. Oggi Brugnaro ha incontrato l’ambasciatore americano Lewis Michael Eisenberg. Prima il faccia a faccia con il sottosegretario Giancarlo Giorgetti: “Lo stimo, per fortuna ci sono persone come lui che si confrontano coi territori”, aggiunge. Il primo cittadino preme per una soluzione al transito delle Grandi Navi. “Ma dall’ultima riunione del Comitatone non s’è più mosso nulla. Toninelli è ministro da un anno e ha bloccato tutto”.

Torna il meeting internazionale di Sant’Egidio

Torna “Medì”, il meeting internazionale della Comunità di Sant’Egidio per lo sviluppo delle relazioni tra le città del Mediterraneo. Oggi e domani, riferisce il Sir, a Livorno si confronteranno architetti, urbanisti, scrittori e giornalisti sul rapporto tra le città e il mare. L’ambizione della Comunità di Sant’Egidio è di aprire uno spazio di incontro creativo di nuove idee che guardano al futuro.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Europa