Diocesi: Caltanissetta, il vescovo Russotto l’11 dicembre inaugura la mostra “La Vergine in ascolto”

In occasione delle prossime festività natalizie il Museo diocesano del Seminario vescovile “G. Speciale” di Caltanissetta, in Viale Regina Margherita n. 29, ha scelto di proporre alla città una mostra sul mistero dell’Annunciazione: “La Vergine in ascolto”, che sarà inaugurata dal vescovo, mons. Mario Russotto, l’11 dicembre, alle ore 18.30. “La mostra, seguendo il fil rouge dell’annunciazione dell’angelo a Maria, si propone di far conoscere e valorizzare opere d’arte che nelle diverse tipologie narrative consentono di cogliere il racconto di un dialogo intimo e fecondo così come narrato dalla cultura barocca fino al Novecento, documentando il cambiamento di linguaggio e di gusto e facendo riflettere su un evento che ha cambiato la storia”, si legge in una nota della diocesi.
Le opere – xilografie, sculture, bassorilievi ma soprattutto dipinti – sono state realizzate in un arco di tempo che va dal XVII al XX secolo da artisti il cui contesto geografico è identificabile con il cuore della Sicilia, tra i territori delle diocesi di Caltanissetta e Piazza Armerina, e ne narrano la cultura in quanto ripercorrono la storia della Chiesa locale come comunità di credenti che celebrano ed esprimono la loro fede abbellendo i luoghi sacri.
Le opere rimarranno esposte nelle sale del Museo dall’11 dicembre all’8 gennaio, dal lunedì al venerdì ore 9-12.30 – 16-19; il sabato ore 9-12.30. Telefonando al numero 093421165, su prenotazione i gruppi avranno la possibilità di essere guidati alla visita della mostra.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Territori