Papa Francesco: a Aggiornamenti sociali, “stare dalla parte dei poveri”

“Per i cristiani il discernimento dei fenomeni sociali non può prescindere dall’opzione preferenziale per i poveri”. Ne è convinto il Papa, che ricevendo in udienza i redattori e i collaboratori di “Aggiornamenti sociali” li ha esortati – nel testo scritto consegnato all’inizio dell’udienza – a “stare dalla loro parte, anche quando guardiamo alle dinamiche della società”: “E su di essa, sui suoi valori e le sue contraddizioni i poveri hanno tanto da insegnarci!”, scrive Francesco, sottolineando che “tra i punti forti di Aggiornamenti Sociali c’è anche quello di dare spazio alla prospettiva di coloro che sono ‘scartati’”: “Continuate a stare con loro, ascoltateli, accompagnateli perché sia la loro voce a parlare”, l’imperativo. Per il Papa, “anche chi fa ricerca e riflette sulle questioni sociali è chiamato ad avere un cuore di pastore che odora di pecore”.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Mondo