Diritti dei bambini: Unicef e Autorità di Bacino distrettuale dell’Appenino Meridionale firmano un protocollo di intesa

Il presidente dell’Unicef Italia, Francesco Samengo, e il segretario generale dell’Autorità di Bacino distrettuale dell’Appenino Meridionale, Vera Corbelli, hanno firmato un protocollo della durata di 3 anni per realizzare programmi di educazione ambientale con l’individuazione e la sperimentazione di stili di vita ecocompatibili e la divulgazione delle opportunità offerte da uno sviluppo del territorio realizzato in maniera sostenibile. Il protocollo prevede la realizzazione di azioni comuni complementari agli obiettivi dell’Agenda 2030 degli Obiettivi di Sviluppo sostenibile da attuare nell’ambito del territorio del Distretto, attraverso la predisposizione di misure per promuovere la tutela della salute e dell’ambiente a beneficio del sistema sociale, con particolare attenzione alla tutela dei diritti e al benessere delle bambine, dei bambini e degli adolescenti. In programma, anche la promozione di azioni di sensibilizzazione volte a incrementare il livello di consapevolezza dei valori territoriali ed ambientali dell’area di Distretto, con specifico riguardo alla sostenibilità delle risorse per garantire vivibilità e salute.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Mondo