Ue: Commissione presenta il Green Deal. Von der Leyen, “possiamo mostrare al mondo la nostra capacità di essere sostenibili e competitivi”

(Bruxelles) Una “tabella di marcia” per rendere sostenibile l’economia dell’Unione, “trasformando i problemi ambientali e climatici in opportunità in tutti gli ambiti e rendendo la transizione giusta e inclusiva per tutti”. La Commissione europea presenta così il Green Deal europeo, che la presidente Ursula von der Leyen ha illustrato dinanzi al Parlamento a Bruxelles e che porterà domani all’attenzione dei capi di Stato e di governo riuniti per il Consiglio europeo. Il vicepresidente della Commissione, Frans Timmermans, presenterà venerdì il “Patto verde” alla Cop25 in corso a Madrid. “Il Green Deal europeo è la nostra nuova strategia per la crescita, una crescita che restituisce più di quanto prende. Mostra come trasformare il nostro modo di vivere e lavorare, di produrre e consumare, per rendere più sano il nostro stile di vita e più innovative le nostre imprese”, afferma Von der Leyen. “Tutti noi possiamo partecipare alla transizione e beneficiare delle opportunità che offre. Muovendoci per primi e rapidamente aiuteremo la nostra economia ad assumere la leadership a livello mondiale. Siamo determinati a fare sì che questa strategia abbia successo per il bene del pianeta e delle sue forme di vita: per il patrimonio naturale europeo, la biodiversità, le nostre foreste e i nostri mari”. Aggiunge: “Possiamo mostrare al resto del mondo la nostra capacità di essere sostenibili e competitivi, possiamo convincere altri Paesi a muoversi con noi”.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Chiesa