Papa Francesco: udienza, 17mila in piazza, cinque bambini sulla papamobile. Saluta anche un bimbo “vestito da Papa”

(Foto Vatican Media/SIR)

Il Papa ha fatto il suo ingresso oggi in piazza San Pietro intorno alle nove e subito ha fatto fermare la jeep bianca scoperta per far salire a bordo cinque bambini, che durante il tragitto nei vari settori della piazza hanno salutato anche loro la folla di 17mila fedeli che oggi riempie piazza San Pietro, godendosi il loro viaggio straordinario. Tra i molti bambini che, come di consueto, Francesco ha baciato e accarezzato, grazie alla solerte collaborazione degli uomini della Gendarmeria vaticana, anche un bimbo di pochi mesi “vestito da Papa”, con tanto di zucchetto, talare bianca e mantellina. Molte le bandiere multicolori che sventolano in questa splendida giornata di “ottobrata romana”: tra queste, anche quella della Corea del Sud, presente con un gruppo di una quarantina di pellegrini. Non è mancata una sosta per sorseggiare il mate, durante la quale Francesco si è fermato a dialogare con la ragazza che gli ha offerto la bevanda tipica argentina. Al termine del giro tra i vari settori della piazza, il Papa si è congedato dai suoi piccoli ospiti facendoli scendere dalla papamobile e salutandoli uno ad uno, prima di scendere per compiere a piedi l’ultimo tratto che lo separa dalla sua postazione al centro del sagrato. La tradizionale udienza generale del mercoledì in piazza San Pietro è l’unico impegno pubblico di oggi. Tutto il resto della giornata sarà dedicato alla partecipazione al Sinodo per l’Amazzonia, in corso in Vaticano fino al 27 ottobre.

foto SIR/Marco Calvarese

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Riepilogo