Politica: Conte (premier), “terremo conti in ordine ma saremo coraggiosi. Reddito cittadinanza e riforma fiscale pilastri della manovra”

“Faremo una manovra seria, terremo conti in ordine ma saremo coraggiosi”. Lo ha confermato questa mattina il premier Giuseppe Conte inaugurando, a Bari, la Fiera del Levante. “Reddito cittadinanza e riforma fiscale – ha spiegato – saranno due pilastri su cui lavoreremo per sagomare una manovra che sia anche di equità sociale”. Conte ha annunciato anche che “faremo un grande piano per le infrastrutture, saremo molto rigorosi”. “Le infrastrutture in questi anni – ha affermato – sono state pesantemente penalizzate”. E ha confermato che “dall’ammodernamento e dalla revisione del sistema delle concessioni otterremo la valorizzazione delle opere pubbliche e il favorimento del partenariato”. “Ma – ha ammonito – non si può lucrare sui beni pubblici a spese dell’intera politica”. Per quanto riguarda l’Ilva, il premier ha spiegato come “Abbiamo migliorato incredibilmente il livello occupazionale, garantendo gli stessi diritti. Abbiamo migliorato anche il piano ambientale, anticipando i tempi delle misure per l’incolumità dei cittadini”. “A queste condizioni – ha commentato – non si poteva fare di più”.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Italia