Diocesi: Assisi, il vescovo Sorrentino invita tutti all’assemblea diocesana del 15 e 16 giugno

La diocesi di Assisi-Nocera Umbra-Gualdo Tadino si appresta a vivere un intenso momento ecclesiale con l’annuale assemblea diocesana, che si terrà il 15 e 16 giugno alla Domus Pacis di Santa Maria degli Angeli. Saranno due giorni molto importanti, anche in relazione della seconda visita pastorale e del secondo anno del “triennio della liturgia”, che vedranno la partecipazione di sacerdoti, diaconi, persone di vita consacrata, laici impegnati nei consigli pastorali e nei ministeri, membri delle piccole comunità parrocchiali (Comunità Maria Famiglie del Vangelo), associazioni e movimenti. “Si tratta – afferma il vescovo Domenico Sorrentino – di un vero e proprio ‘laboratorio’, in cui tutti potranno esprimersi, dopo brevi interventi introduttivi”. Secondo il programma il primo giorno si inizierà alle 16 con un’introduzione a cura della commissione per la visita pastorale, mentre il secondo giorno (a partire dalle 9), dopo una relazione a cura dell’ufficio liturgico, ci si organizzerà in gruppi di lavoro la cui conclusione è affidata al vescovo. “Abbiamo voluto, da quest’anno, dare maggiore rilievo al momento ecclesiale di giugno – sottolinea Sorrentino – vera assemblea ‘operativa’, dando a quella normale prevista per settembre il carattere di assemblea ‘inaugurale’ dell’anno pastorale. È bello che tutti diano il proprio contributo”. La Chiesa “ha bisogno di essere sempre più partecipativa e sinodale. Si cammina insieme! Il mio compito di Pastore – conclude – sarebbe impoverito e vanificato, se non vi ascoltassi con ogni attenzione”.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Chiesa