Università: Fuci, da domani a Reggio Calabria il 67° Congresso nazionale. Oggi alle 11 conferenza stampa di presentazione

Si apre domani pomeriggio a Reggio Calabria, presso l’ Università degli Studi Mediterranea, il 67° Congresso nazionale della Fuci – Federazione universitaria cattolica italiana, intitolato “RigenerAZIONE – Universitari confusi, connessi, innovativi” (fino al 6 maggio), al quale parteciperanno 150 studenti universitari provenienti da tutta Italia. Oggi la conferenza stampa di presentazione presso il Comune di Reggio Calabria (Palazzo San Giorgio, Sala dei Lampadari, Piazza Italia 1 – ore 11). “Nell’anno del Sinodo dei giovani – si legge in un comunicato -, la Fuci vuole portare un contributo alla riflessione della Chiesa tutta, che si è voluta mostrare disponibile all’ascolto, per far sentire ad essa la propria voce e per costruire insieme ai giovani un futuro, dove l’esperienza della fede cristiana sia ancora valida in tutta la sua bellezza”. Di qui l’intenzione di riflettere insieme “interrogandoci su un futuro che sembra avere paradigmi antropologici, culturali, sociali completamente differenti rispetto al passato”. “Vogliamo esprimere il nostro pensiero”, prosegue il comunicato “sugli universitari e sul mondo dell’Università” interrogandosi su tre punti principali: “la dinamica relazionale nella polarità identità e alterità; il mondo virtuale come sfida per questa generazione; la scelta vocazionale, intesa come ricerca del proprio posto nel mondo”. Obiettivo tentare di trovare “possibili strade da percorrere insieme”. Alla conferenza stampa saranno presenti i presidenti nazionali Gabriella Serra e Gianmarco Mancini, e i presidenti del gruppo Fuci di Reggio Calabria, Giuseppina Manganaro e Pasquale Idotta, e alcune autorità locali.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Territori