This content is available in English

Papa Francesco: udienza, “pregate per la pace nel mondo e in modo particolare nel Medio Oriente”

foto SIR/Marco Calvarese

“Pregate per la pace nel mondo, e in modo particolare nel Medio Oriente”. È l’invito del Papa, che durante i saluti ai pellegrini di lingua polacca ha salutato in modo particolare la delegazione della Caritas, “insieme con alcuni giovani dalla Siria, giunti a Roma con uno speciale bus, l’Ambasciata mobile della Caritas giovani, che iniziano una campagna che si propone di sensibilizzare la società ai problemi dei più poveri; promuovono il volontariato dei giovani e l’aiuto alle vittime delle persecuzioni in Siria”. “Il segno spirituale del progetto Bus Young Caritas – ha detto Francesco – sarà la peregrinazione dell’immagine della Madonna di Aleppo”. “Durante le funzioni del mese di maggio – l’invito del Papa – affidate a Maria, regina di Polonia, la vita della Chiesa, la vostra patria e le vostre famiglie. Pregate per la pace nel mondo, e in modo particolare nel Medio Oriente”.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Territori