Diocesi: Albano, il 4 maggio l’inaugurazione di uno sportello di ascolto nella parrocchia di San Benedetto ad Anzio

Sarà inaugurato venerdì 4 maggio, alle 10, nella parrocchia di San Benedetto, in corso Italia, ad Anzio, nella diocesi di Albano, uno sportello di ascolto gratuito per la cittadinanza, a cura della stessa parrocchia e dei volontari del Gruppo Ancora, in collaborazione con l’assessorato alle politiche sociali e alle pari opportunità del Comune. Lo sportello di ascolto sarà aperto al pubblico dal 10 maggio, il giovedì mattina, dalle 10 alle 12. Saranno presenti alla cerimonia, tra gli altri, il parroco don Carlo Passamonti, il direttore della Caritas della diocesi di Albano, don Gabriele D’Annibale, il vicario territoriale di Anzio, don Andrea Conocchia, l’assessore alle Politiche sociali e pari opportunità del Comune, Maria Baldo, l’assistente sociale, Michela Giammatteo, e le volontarie dello sportello. “Insieme, seppur nella diversità di ruoli e competenze – dice don Conocchia –, accogliamo e lanciamo la sfida di una esperienza di accoglienza, di ascolto, di accompagnamento, di orientamento a titolo completamente gratuito”. Un’iniziativa “importante per il territorio e la cittadinanza, con particolare attenzione alle persone e alle realtà che gravitano presso il Quartiere Europa”. “È un bell’esempio di sinergia e collaborazione tra parrocchia, associazione e istituzioni”.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Territori