Morale: Atism, a luglio congresso nazionale su “Sessualità, differenza sessuale e generazione. A cinquant’anni da Humanae vitae”

Sarà dedicato a “Sessualità, differenza sessuale e generazione. A cinquant’anni da Humanae vitae” il XXVII Congresso nazionale dell’Associazione teologica italiana per lo studio della morale (Atism) in programma a Torino, dal 3 al 6 luglio. Rivolto ai soci Atism, ai cultori della disciplina e a quanti sono interessati alla tematica, il congresso si svolgerà presso l’Istituto Salesiano di Valdocco, via Maria Ausiliatrice, 32. “A cinquant’anni dalla pubblicazione della lettera enciclica Humanae vitae – si legge in una nota – molte cose sono cambiate”. L’appuntamento di Torino, spiegano i promotori, “sarà l’occasione per mettere a confronto vecchi e nuovi scenari socio-culturali, per comprendere la complessità con la quale il nostro presente vive la sessualità, la differenza sessuale, l’amore, la generazione, per operare un discernimento etico e indicare prospettive per la ricerca teologica”. Come relatori interverranno mons. Franco Giulio Brambilla, Franco Garelli, Anna Bertoni, Carlo Casalone, Gilfredo Marengo, Lucia Vantini, Maurizio Faggioni, Maurizio Chiodi, Giampaolo Dianin, Salvino Leone, Basilio Petrà. Le conclusioni saranno affidate all’attuale presidente dell’Atism, Basilio Petrà. Sul sito www.atism.it sono disponibili ulteriori informazioni.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano