Diocesi: Caritas Cerreto Sannita, partito il progetto “Accogliere e condividere” contro le dipendenze patologiche

Con il supporto della comunità Emmanuel, la Caritas diocesana di Cerreto Sannita-Telese-Sant’Agata de’ Goti risponde alle dipendenze patologiche con il progetto “Accogliere e condividere”. Presenti negli sportelli d’ascolto della Caritas e nella sede di Faicchio (ex convento San Pasquale), con incontri personali e con le famiglie e attraverso i gruppi di auto mutuo aiuto, gli operatori si propongono di stare accanto a chi assume droghe o alcool, a chi gioca d’azzardo e alle loro famiglie, individuando percorsi possibili di cura. “Un intervento ‘a bassa soglia’ che sostenga e si relazioni con gli enti pubblici e le altre associazioni rendendo visibile quella ‘Chiesa in uscita’ tanto auspicata da Papa Francesco”, chiarisce una nota della diocesi.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Mondo