Governo: card. Bassetti a chi avrà l’incarico, “studiate bene la Costituzione”

“Io direi a chi formerà il governo: studiate bene la Costituzione, che è ancora una pagina viva, è frutto di lacrime e sangue”. Questo l’appello del cardinale Gualtiero Bassetti, arcivescovo di Perugia-Città della Pieve e presidente della Cei, rispondendo ad una domanda dei giornalisti in merito alla formazione del nuovo governo, a margine del 40° Convegno nazionale delle Caritas diocesane in corso ad Abano Terme (Pd). “La Costituzione parla del lavoro, della famiglia, della società, sono gli stessi nostri valori espressi in maniera laica – ha osservato il card. Bassetti -. Viene da due guerre mondiali, da enormi sofferenze, da milioni di morti. È qualcosa di perenne che deve continuare, perché è frutto del sacrificio del nostro popolo”.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Mondo