San Giovanni Leonardi: Roma, il 17 aprile una messa per gli 80 anni della canonizzazione

Si compiranno il prossimo 17 aprile gli ottanta anni della canonizzazione di san Giovanni Leonardi, fondatore dell’Ordine della Madre di Dio cofondatore di Propaganda Fide e patrono dei Farmacisti. Il Santuario parrocchiale che conserva le reliquie del Santo nella cappella Altieri si prepara a celebrare la memoria di questo evento avvenuto nella Pasqua del 1938 sotto il pontificato di Pio XI. La figura del “santo speziale” si presenta nella Chiesa del nostro tempo con la testimonianza di “apostolo evangelico”, si legge in una nota dell’Ordine: il desiderio di sanare la Chiesa e la società con il “primato di Cristo” e “la medicina del Vangelo” è di grande attualità. La memoria della santità del Leonardi sarà celebrata nel contesto della Pasqua martedì 17 aprile alle ore 18.30 con la messa presieduta da mons. Rino Fisichella, presidente del Pontificio Consiglio per la promozione della nuova evangelizzazione. Insieme ai figli del Leonardi si unirà una rappresentanza del Collegio Urbano di Propaganda Fide. Mercoledì 18 aprile ore 20.30, invece, un concerto commemorativo dal titolo “Salve Joannes legifer”, parole tratte dalla liturgia che celebra il Santo portatore della “nuova legge del Vangelo”, sarà eseguito nella Chiesa di Campitelli in collaborazione con l’Accademia Tedesca di Roma Villa Massimo.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Chiesa