Diocesi: 10° di ordinazione episcopale di mons. Pizziol (Vicenza). Gli auguri di mons. Moraglia e della comunità veneziana

Pochi giorni dopo il patriarca di Venezia Francesco Moraglia, tocca ora al vescovo di Vicenza Beniamino Pizziol – veneziano, originario di Ca’ Vio (Cavallino-Treporti) dove è nato nel 1947 – tagliare il traguardo dei dieci anni di ordinazione episcopale. Mons. Pizziol fu infatti nominato il 5 gennaio 2008 da Benedetto XVI vescovo ausiliare di Venezia; la sua consacrazione episcopale avvenne il 24 febbraio dello stesso anno per l’imposizione delle mani del cardinale Angelo Scola, allora patriarca di Venezia, co-consacranti il cardinale Marco Cè, patriarca emerito, e l’allora vescovo di Trieste, mons. Eugenio Ravignani. Il 16 aprile 2011 mons. Pizziol, a quel tempo vicario generale e moderator curiae del patriarcato, fu poi nominato vescovo di Vicenza. Per tale occasione il patriarca Moraglia ha trasmesso al vescovo Pizziol un messaggio di felicitazioni ed auguri, oggi pubblicato anche sul sito diocesano www.patriarcatovenezia.it e sul settimanale Gente Veneta: “Desidero farti pervenire in questa bella circostanza – si legge tra l’altro nel messaggio – l’augurio fraterno e sincero, unito alla mia preghiera, per il tuo servizio alla Chiesa che è in Vicenza. Avremo poi la gioia di festeggiare e celebrare insieme i nostri due anniversari episcopali il prossimo 7 giugno, nella basilica della Salute, durante l’annuale incontro dei Giubilei sacerdotali”. “Ti ricordiamo con affetto e gratitudine per quanto hai fatto a servizio dell’amata Chiesa che è in Venezia. La Madonna di Monte Berico, a te così cara – conclude Moraglia -, ti sostenga e benedica sempre nel tuo ministero episcopale”.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Mondo