Dire: i titoli e il tg politico

(DIRE-SIR) – Ecco i titoli e il tg politico realizzato dalla Dire. Anche su www.dire.it e www.agensir.it.

In pensione prima, al via l’Ape volontaria

Al via l’anticipo finanziario a garanzia pensionistica, noto come Ape volontaria. Si tratta di un prestito a condizioni agevolate rivolto agli over 63 che non percepiscano già una pensione. In questo modo possono anticipare l’età del riposo. “Più libertà di scelta per le persone, sostenibilità per il sistema pensionistico”, commenta il premier Paolo Gentiloni.

Molestie sessuali, vittime 8 milioni di donne

Più di 8 milioni di donne fra i 14 e i 65 anni ha subito qualche forma di molestia sessuale nel corso della vita. Lo riferisce l’Istat. 1 milione 173mila le donne vittime di ricatti sessuali sul luogo di lavoro per essere assunte, per mantenere il posto o far carriera. Per la prima volta sono state rilevate le molestie sessuali anche ai danni degli uomini: sono 3 milioni e 754mila ad averle subite.

Alternanza scuola-lavoro, la Cgil: troppi abusi

Nell’alternanza scuola-lavoro c’è un “alto rischio di esperienze dequalificate” ed emergono “reiterati e diversificati abusi”. Il 20% dei percorsi sono privi di qualità. È quanto emerge da una ricerca della CGIL presentata oggi. Per Susanna Camusso bisogna “impedire che l’alternanza scuola-lavoro diventi un periodo di addestramento al lavoro”.

Il Quirinale sbarca sui social

Il Colle più alto della Repubblica sbarca su facebook, twitter e instagram. A esser precisi il Quirinale sui social era già presente. Ma ora il presidente della Repubblica Sergio Mattarella intensifica l’attività, aprendo anche a dirette web. Nei giorni scorsi il confronto con sei giovanissimi “influencer”. A breve una nuova puntata questa volta sul lavoro. Lo stile più informale del Colle piace ai giovanissimi, milioni i contatti.

Papa primo iscritto alla giornata mondiale gioventù

Papa Francesco è il primo iscritto alla giornata mondiale della Gioventù in programma nel gennaio del 2019 a Panama. Il Papa si è iscritto domenica al termine dell’Angelus. “Oggi si aprono le iscrizioni. Anch’io lo faccio come pellegrino tramite internet…”, ha detto Francesco cliccando sul palmare. Dal papa arriva ai giovani l’invito a prepararsi con fede ed entusiasmo.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Mondo