Diocesi: Molfetta, il libro su visita Papa sarà presentato a Ruvo, Giovinazzo e Terlizzi

Dopo la presentazione del 21 novembre scorso e la consegna da parte del vescovo Domenico Cornacchia a Papa Francesco, dinanzi alle migliaia di pellegrini raccolti in Aula Paolo VI il 1° dicembre scorso, il libro-documentario “Vivere per… Papa Francesco a Molfetta sui passi di don Tonino”, edito da “Luce e Vita” (con il sostegno dell’Opera Pia Monte di Pietà e Confidenze di Molfetta), sarà presentato nelle altre tre città della diocesi, grazie al patrocinio concesso dai rispettivi comuni.
A Ruvo di Puglia, sabato 29 dicembre, alle ore 19,30, a Palazzo Caputi: interverranno Enzo Quarto, scrittore e giornalista Rai-Puglia, Pasquale Chieco, sindaco di Ruvo di Puglia, Monica Filograno, assessora alla Cultura, Luigi Sparapano, direttore Ucs-Luce e Vita, curatore del volume. Modererà Nunzia Di Terlizzi, presidente diocesano dell’Azione Cattolica. A conclusione sarà proiettato il video di Massimo Di Gioia relativo a una scultura donata al Papa. A Giovinazzo, giovedì 3 gennaio 2019, alle ore 19,30, presso la Sala San Felice. Parteciperanno Gianni A. Palumbo, scrittore e giornalista Luce e Vita, Michele Sollecito, vicesindaco di Giovinazzo, Anna Vacca, assessore alla Cultura, Luigi Sparapano, direttore Ucs-Luce e Vita, curatore del volume. Modererà Gianluca Battista, direttore GiovinazzoViva. A Terlizzi, venerdì 4 gennaio, alle ore 19,30 alla Pinacoteca “M. de Napoli”, interverranno Valentino Losito, scrittore e consigliere nazionale Ordine dei Giornalisti, Nicola Gemmato, sindaco di Terlizzi, Lucrezia Chiapparino, assessore alla Cultura e moderatrice dell’incontro, Luigi Sparapano, direttore Ucs-Luce e Vita, curatore del volume.
“Le pagine di questo libro lasciano facilmente immergersi nel clima comunitario e spirituale che ha segnato la diocesi di Molfetta-Ruvo-Giovinazzo-Terlizzi in occasione della recente visita di Papa Francesco, sui passi di don Tonino Bello. Parole intense, significati profondi, sguardi emozionati ed eloquenti, affetto filiale di un popolo di antica cristianità, segnato dal passaggio di un ‘vescovo fatto popolo’ quale è stato il servo di Dio Antonio Bello (1982-19939”, scrive il card. Gualtiero Bassetti, presidente della Cei, nella prefazione al libro che documenta la visita del Santo Padre avvenuta il 20 aprile 2018, nel 25° del dies natalis del servo di Dio Antonio Bello. Un libro carico di parole – quelle che hanno preparato, celebrato e seguito lo storico evento – e i volti fermati nelle 170 fotografie di Valentina d’Agostino.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Territori