Perù: festa di Natale per i bambini in un quartiere povero di Lima con il presidente dei vescovi

Una semplice festa di Natale, condividendo una cioccolata e alcuni piccoli omaggi natalizi. E’ quella promossa ieri dalla Chiesa peruviana, alla presenza di mons. Miguel Cabrejos, presidente della Conferenza episcopale peruviana, nell’area di Valle Alto, la zona collinare nel distretto di Villa María del Triunfo, nella periferia meridionale di Lima. Si tratta di una zona povera, con una popolazione di quasi 500mila abitanti, situata nella diocesi di Lurín. Alla festa, nel campo sportivo Cerro Verde, hanno partecipato più di 800 bambini tra i 3 e i 12 anni, assieme ai loro genitori. Dopo aver assistito a uno spettacolo allestito dai volontari della diocesi di Lurín, mons. Cabrejos ha salutato i presenti, invitando i bambini a recitare il Padre Nostro e un’Ave Maria, prima di consegnare alcuni piccoli regali ai bimbi, che hanno anche ricevuto una tazza di cioccolata e una fetta di panettone. “Il Natale – ha detto il presidente della Cep – è celebrare la nascita di Gesù, ma è anche stare vicini ai bambini, soprattutto ai più bisognosi. Per questo siamo venuti nel distretto di Villa María del Triunfo, località dove esistono molti bisogni, con lo scopo di accompagnare e dare gioia a questi bambini e alle loro famiglie”.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Territori