Manovra: Conte, “non voltiamo le spalle agli italiani”. “Soddisfatto della proposta lasciata alla Commissione”

“Sono soddisfatto della proposta che ho lasciato sul tavolo della Commissione. Noi non voltiamo le spalle agli italiani”. Lo ha affermato il presidente del Consiglio dei ministri, Giuseppe Conte, in merito agli sviluppi della trattativa con l’Unione europea sulla manovra, la cui nuova proposta consegnata ieri alla Commisione Ue prevede la riduzione dal 2,4% al a 2,04% del rapporto deficit/Pil. A Bruxelles per partecipare al Consiglio europeo, il premier ha ribadito che “lavoriamo negli interessi degli italiani e riteniamo che sia un’ottima proposta anche nell’interesse degli europei”.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Riepilogo