Diocesi: Cremona, il 16 dicembre il vescovo Napolioni incontra politici e amministratori a Casalmaggiore

Si svolgerà domenica 16 dicembre, alle 9.15, all’oratorio Maffei della parrocchia Santo Stefano, a Casalmaggiore, l’incontro annuale del vescovo di Cremona, mons. Antonio Napolioni, con gli esponenti del mondo politico, amministrativo, economico, sociale e lavorativo della diocesi. Il presule proporrà una riflessione sul tema “La politica è la forma più alta della carità. Da san Paolo a Papa Francesco: il cammino verso la civiltà dell’amore”. A seguire sarà celebrata la messa nel duomo di Santo Stefano. L’iniziativa, promossa dall’Ufficio per la pastorale sociale e del lavoro della diocesi di Cremona, si rivolge agli amministratori del territorio e ai rappresentanti delle categorie produttive e del terzo settore. “Anche nella nostra diocesi – dichiara Sante Mussetola, incaricato per la pastorale sociale e del lavoro – si rende necessaria una riflessione di buon senso sui modi della politica, nel rispetto della pluralità e senza semplificazioni di una realtà complessa”. A ispirare l’intervento sarà la figura di san Paolo, in un parallelo con il magistero di Papa Francesco. È la seconda volta, dopo l’edizione del 2016 a Castelleone, che il vescovo Napolioni incontra il mondo politico, amministrativo, economico, sociale e lavorativo.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Europa