Papa Francesco: nomina mons. Carlos Briseño Arch vescovo di Veracruz (Messico)

Mons. Carlos Briseño Arch

Papa Francesco ha accettato la rinuncia al governo pastorale della diocesi di Veracruz (Messico), presentata da mons. Luis Felipe Gallardo Martín del Campo, e ha nominato come suo successore mons. Carlos Briseño Arch, finora vescovo titolare di Tricala e ausiliare dell’arcidiocesi di México. Ne dà notizia oggi la sala stampa vaticana, riportando anche alcune note biografiche di mons. Briseño Arch: è nato a México, il 4 luglio 1960. È entrato nella Congregazione degli Agostiniani Recolletti dove si è formato ricevendo l’ordinazione sacerdotale il 27 settembre 1986. Ha conseguito la licenza in teologia spirituale presso l’Università Gregoriana a Roma. Il 20 maggio 2006 è stato nominato vescovo titolare di Tricala ed ausiliare di México. Ha ricevuto l’ordinazione episcopale il 7 giugno successivo. Dapprima, gli è stata affidata la 1° Vicaria, quindi, dal 26 marzo 2009, è responsabile dalla 2° Vicaria dell’arcidiocesi. Nella Conferenza episcopale, gli è stato affidato il settore dei beni culturali e dell’arte sacra ed attualmente è presidente della Commissione episcopale per l’ecumenismo e il dialogo interreligioso.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano