Diocesi: Mazara del Vallo, proseguono a Marsala le celebrazioni per i 500 anni dal ritrovamento del simulacro della Madonna della Cava

Proseguono a Marsala le iniziative per i 500 anni dal ritrovamento del piccolo simulacro della Madonna della Cava. Oggi, alle 18.30, presso la chiesa di san Francesco, fra Salvatore Zagone, ministro della Provincia religiosa dei Frati Minori Cappuccini di Palermo, presiderà la celebrazione eucaristica. Domani, mercoledì 17, sempre alle 18.30, sarà invece padre Salvatore Fiumanò, superiore provinciale dei Missionari servi dei poveri, a presiedere la messa. Giovedì, sarà la volta di mons. Giorgio Demetrio Gallaro, Eparca di Piana degli Albanesi. Alle 21.30 di giovedì 18, presso il teatro Impero, si svolgerà lo spettacolo religioso-musicale “Vieni nella tua casa” sulla storia di Maria SS. della Cava, a cura della band “Revival”. Venerdì 19, giorno della festa della Madonna, patrona della città, è in programma per le 7 lo scampanio dei sacri bronzi delle parrocchie del centro storico. Diverse le messe che verranno celebrate in mattinata al Santuario della Madonna della Cava. Alle 9, presso la Grotta del Santuario, sarà possibile ritirare l’annullo filatelico. Alle 15 prenderà il via la processione dal santuario alla chiesa madre di Marsala dove il vescovo di Mazara del Vallo, mons. Domenico Mogavero, presiederà la celebrazione eucaristica. Al termine, la processione percorrerà via XI Maggio, piazza Matteotti, via C. Isgrò, via XIX Luglio.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Chiesa