This content is available in English

Ue: Sofia, inaugurazione presidenza Bulgaria. Quattro priorità: giovani, Balcani, sicurezza, economia digitale

(Bruxelles) È prevista per oggi la cerimonia di inaugurazione del semestre di presidenza bulgara del Consiglio dei ministri Ue. Oggi e domani la Commissione europea, guidata dal presidente Jean-Claude Juncker, si trova a Sofia per una serie di momenti ufficiali e di incontri di lavoro con i ministri del governo della Bulgaria per discutere il programma della presidenza. Tale programma sarà poi ufficialmente presentato all’Europarlamento durante la plenaria della prossima settimana a Strasburgo dove, mercoledì 17 gennaio, arriverà il primo ministro Boyko Borissov. All’inaugurazione odierna sono presenti anche il presidente del Consiglio europeo Donald Tusk, e il presidente del Parlamento europeo Antonio Tajani. Le priorità della presidenza bulgara sono ispirate al motto “L’unione fa la forza”, che è anche il motto dello stemma della Repubblica di Bulgaria. “La presidenza – si legge in una nota – lavorerà con i suoi partner a favore dell’unità tra gli Stati membri e le istituzioni dell’Ue al fine di fornire soluzioni concrete per costruire un’Europa più forte, più sicura e più solidale”. Nel corso dei prossimi sei mesi “la presidenza si concentrerà su quattro settori chiave: futuro dell’Europa e giovani, Balcani occidentali, sicurezza e stabilità, economia digitale”. Il sito della presidenza è www.eu2018.bg.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Mondo