Diocesi: Caritas Ambrosiana, il 13 gennaio a Milano l’inaugurazione di un nuovo Emporio della solidarietà

Sarà inaugurato, sabato 13 gennaio, a Milano, il nuovo Emporio della solidarietà finanziato dalla Fondazione Cariplo, nell’ambito del programma contro la povertà infantile. La cerimonia si svolgerà, alle 12, in via San Vigilio 45, nel quartiere Barona. La struttura è stata realizzata in uno spazio commerciale dismesso, assegnato dal Municipio VI a Caritas Ambrosiana tramite bando. Il minimarket solidale sosterrà le famiglie vulnerabili con particolare riguardo ai minori, “attraverso l’aiuto materiale e l’accompagnamento relazionale”. Saranno presenti la deputata Maria Chiara Gadda, il vicesindaco Anna Scavuzzo, il vicario episcopale per la zona di Milano, mons. Carlo Faccendini, Arnoldo Mosca Mondadori della Fondazione Cariplo, il direttore di Caritas Ambrosiana, Luciano Gualzetti, il responsabile della Caritas della zona di Milano, padre Eugenio Brambilla, l’assessore ai Lavori pubblici e alla casa, Gabriele Rabaiotti, e il presidente del Municipio VI, Santo Minniti. L’inaugurazione dell’Emporio sarà preceduta da un incontro in cui Caritas Ambrosiana presenterà la propria rete di raccolta e distribuzione di aiuti alimentari a persone in difficoltà nella diocesi di Milano alla deputata Gadda, prima firmataria della legge sulle donazioni delle eccedenze alimentari. A più di un anno dall’applicazione delle legge, infatti, Caritas Ambrosiana ha portato a compimento la creazione della rete. L’incontro si svolgerà, dalle 9.45, nella sala teatro della parrocchia San Giovanni Bono.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Mondo