Avvenire: la prima pagina di domani 20 settembre. Le crisi all’Onu, violenza sulle donne, il comune terremotato di Monte Cavallo nel Maceratese

Le crisi all’Onu – con le minacce di Trump di distruggere la Corea del Nord se continuassero le provocazioni con il lancio dei missili e la (solo parziale) apertura della premio nobel San Suu Kyi sulla condizione del popolo Rohingya costretto alla fuga in Bangladesh per le persecuzioni in Myanmar – sono i temi del titolo di apertura di Avvenire.
A centro pagina due titoli speculari sulla violenza sessuale contro le donne dopo i casi di Roma e Catania e un reportage da Firenze che ha scelto la linea dura contro i clienti per scoraggiare il fenomeno della prostituzione.
A piede di pagina anche la richiesta del comune terremotato di Monte Cavallo nel Maceratese di avere almeno un container dove poter celebrare la Messa.
L’editoriale, a firma di Pierangelo Sequeri, è dedicato al Motu Proprio con cui il Papa ha ridisegnato i compiti dell’Istituto Giovanni Paolo II per le scienze del matrimonio e della famiglia.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Italia