Terremoto in Centro Italia: Norcia, 50mila euro dagli Ordini dinastici di Casa Savoia per restaurare il centro pastorale “Madonna delle Grazie”

Ammonta a 50mila euro la donazione con cui gli Ordini dinastici di Casa Savoia sosterranno il restauro del centro pastorale “Madonna delle Grazie” di Norcia. La somma verrà consegnata da Emanuele Filiberto di Savoia, principe di Piemonte e di Venezia, all’arcivescovo di Spoleto-Norcia, mons. Renato Boccardo, sabato 12 agosto, alle 12, presso il complesso oggetto del restauro. “Il progetto – si legge in una nota – prevede la riedificazione dell’unico luogo di aggregazione sociale e di svolgimento delle attività pastorali, che avrà i requisiti strutturali di ‘ricostruzione sicura’”. Previsto il riutilizzo dell’intera superficie ripartita nei tre livelli originari. “Sono molto, molto felice di poter tornare a Norcia – dichiara Emanuele Filiberto – e soprattutto di poter visitare la città portando un segno concreto del nostro amore per questa bellissima terra e per uno dei gioielli d’Italia”. Rilevando che “mons. Boccardo ha subito accolto con profonda sensibilità ed attenzione il nostro gesto”, Emanuele Filiberto sottolinea che il centro pastorale “Madonna delle Grazie” è “un centro di preghiera ma anche luogo civico di aggregazione sociale, dove persone anziane e più giovani possono trovarsi attorno ai segni dell’Amore più grande. E questo è bellissimo”. Dopo la consegna – conclude la nota – Emanuele Filiberto e l’arcivescovo “pranzeranno con i volontari della Caritas presenti a Norcia, incontrando le famiglie di coloro che hanno perso le loro dimore durante il sisma”.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Mondo