Diocesi: Civita Castellana, iniziative estive al monastero di Santa Scolastica

Prosegue fino al 9 luglio, presso il monastero di Santa Scolastica-Fraternità di Bose, a Civitella S. Paolo (Rm), il corso di iconografia a cura di Lara Sacco, monaca di Bose. Si tratta di un corso introduttivo all’arte iconografica antica che affianca la teoria alla realizzazione di un soggetto tradizionale. Dal lunedì 24 a sabato 29 luglio si terrà invece la prima settimana biblica estiva proposta dalle sorelle della Fraternità. Con Giancarlo Bruni, monaco di Bose, verrà affrontato il tema “Le beatitudini. Cammino di felicità”. La seconda settima biblica si svolgerà, invece, da martedì 22 a sabato 26 agosto sul tema “Pregare i Salmi”. A guidare le riflessioni saranno le sorelle della Fraternità. Nel monastero si svolgeranno anche campi di lavoro per giovani, per periodi da definire con le sorelle. Nel monastero, oltre alla comunità di monache presenti dall’aprile del 1934, dopo una lunga storia di reciproca amicizia con la Comunità di Bose e con il suo fondatore, fr. Enzo Bianchi, dal 4 ottobre 2013 è attivo un piccolo gruppo di sorelle di Bose. “Nella volontà di rimanere fedeli all’essenziale della vita monastica – si legge in una nota – le due comunità, che mantengono ciascuna la propria autonomia, tentano un cammino di condivisione e di collaborazione tra un nuovo monachesimo e l’antica tradizione benedettina” in particolare “condividendo la vita comune, la preghiera liturgica, la mensa, il lavoro”.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Chiesa