Diocesi: Spoleto-Norcia, domenica 14 maggio V edizione della Festa della famiglia, sul tema “Famiglia, gioia, Vangelo”

Spoleto, Festa della Famiglia edizione 2016

Domenica 14 maggio l’arcidiocesi di Spoleto-Norcia celebra la quinta edizione della Festa della famiglia, tradizionale appuntamento nel quale le famiglie dedicano un’intera giornata a riflettere sulla bellezza, sulla fatica e sul sogno di “fare famiglia”, risorsa per la Chiesa e per la società. Il tema scelto è: “Famiglia, Gioia, Vangelo”. L’appuntamento è per le ore 10 in Piazza Duomo a Spoleto per l’accoglienza dei partecipanti da parte dell’arcivescovo Renato Boccardo e dei responsabili della Pastorale familiare don Sem Fioretti e i coniugi Cristina e Roberto Mariottini. Alle 11 (fino alle 12.30), presso il “Teatro Caio Melisso-Spazio Carla Fendi”, mons. Marcello Semeraro, vescovo di Albano e segretario del C9 – il consiglio di cardinali istituito da Papa Francesco con il compito di aiutarlo nel governo della Chiesa universale – e Stefania Falasca giornalista del quotidiano “Avvenire”, converseranno sul tema della giornata con particolare riferimento alla preghiera in famiglia, a come diventare genitori consapevoli, alla fatica di crescere dei giovani, al ruolo importante dei nonni. Nella stessa fascia oraria è prevista una specifica animazione per i bambini. Alle 13 il pranzo in fraternità presso la Terrazza Frau. Nel pomeriggio, dalle 14.30 alle 16.30, gli adulti si suddivideranno in quattro laboratori (sale del Palazzo Arcivescovile), su ambiti specifici: Pregare in famiglia (coordina Salvatore Martinez, presidente nazionale del Rinnovamento nello Spirito Santo); Genitori consapevoli si diventa (coordina Cristina Marini, mediatore familiare); Giovani, la fatica di crescere (coordina Luca Pipitone, docente); I nonni, radici e memorie di un popolo (coordina Giancarlo Penza della Comunità di S. Egidio). Nella stessa fascia per i più piccoli è sempre prevista specifica animazione. La giornata si concluderà alle 17.00 in Cattedrale con la celebrazione eucaristica presieduta dal card. Kevin Jospeh Farrell, prefetto del Dicastero per i Laici, la Famiglia e la Vita, e concelebrata dall’arcivescovo Boccardo e dai sacerdoti presenti.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Italia