Paesi Bassi: iniziativa comune delle Chiese cristiane, campagna “Assaggia la Chiesa” . Invitare familiari e amici a una celebrazione

Anche la diocesi di Groeningen partecipa alla campagna “Assaggia la Chiesa” che vede coinvolte al momento oltre 20 denominazioni cristiane nei Paesi Bassi. A ispirare il titolo della campagna è un passo di un salmo biblico: “Gustate e vedete quanto è buono il Signore”. Lo scopo della campagna, che si svolgerà il 9-10 settembre, è di aprire le porte delle Chiese e, superando il semplice “tutti sono i benvenuti”, motivare e preparare i membri della comunità a uscire e invitare personalmente famigliari e amici di cui si sa che da tempo non entrano più in una chiesa, perché vi ritornino una volta e partecipino a una celebrazione pensata appositamente per loro. Il format dell’iniziativa arriva dall’esperienza inglese “Back to Church” lanciata nel 2004 da Michael Harvey e poi diffusasi in tutto il mondo anglosassone. Il 21 aprile prossimo, a Nijkerk, sarà proprio Harvey a tenere un seminario di preparazione all’evento olandese. Le Chiese dei Paesi Bassi hanno attivato un sito (www.kerkproeverij.nl) con tutti i materiali necessari per “creare una cultura dell’invito nella propria chiesa o parrocchia”: dai biglietti di invito, alle proposte di celebrazione pensate per chi da tempo non frequenta più, alla comunicazione e informazione sull’evento. Si potrà vedere attraverso una mappa interattiva quali comunità hanno aderito alla campagna. A promuovere l’iniziativa sono il Consiglio delle Chiese, MissieNederland e Izb, centro per la missione della Chiesa protestante.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Italia