Vescovi tedeschi: dall’Amoris laetitia un “invito a una pastorale matrimoniale e familiare rinnovata”

“La gioia dell’amore che si vive nelle famiglie è anche il giubilo della Chiesa. Invito a una pastorale matrimoniale e familiare rinnovata” è il titolo completo del documento in sette pagine con cui la Chiesa cattolica tedesca intende calare nella propria realtà le indicazioni contenute nell’esortazione post-sinodale Amoris laetitia, documento che i vescovi affidano anche a tutti coloro che “vogliono percorrere un cammino di coppia o di famiglia con la Chiesa” perché vi “riflettano personalmente”, per “scoprire la ricchezza del Vangelo della famiglia per la propria vita”. Una delle quattro indicazioni concrete offerte dai vescovi riguarda la dimensione della fede: “Le famiglie dovrebbero essere sostenute come luoghi di apprendimento della fede e rafforzati in questo compito spesso difficile”. Il documento sollecita alla disponibilità ad accompagnare pastoralmente le famiglie nella ricerca di “sempre nuove forme adatte” per far crescere i propri figli e camminare loro stessi nella fede e nell’esperienza religiosa nelle situazioni della vita quotidiana. Tra i numerosi riferimenti “alla molteplicità delle situazioni in cui vivono oggi coppie e famiglie” è quello alle famiglie interconfessionali, “sfida e chance nel dialogo ecumenico” . “La non ancora possibile piena comunione nella Cena del Signore rende più evidente il dolore della divisione dei cristiani in queste coppie e famiglie”, scrivono i vescovi. “Siamo consapevoli che non è facile trasmettere la posizione cattolica nel nostro tempo e contemporaneamente affrontare questo problema nella responsabilità pastorale”.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Italia