Musica: l’Orchestra giovanile delle Marche e della Croazia “suona” la pace

L’orchestra giovanile di “Pentagrammando la pace insieme”, il progetto dell’associazione Premio Vallesina onlus, si esibirà a Bellamonte di Predazzo (Trento), il 4 gennaio, alle 21, e nei giorni seguenti a Cavalese e a Innsbruck (Austria), eseguendo un repertorio di brani della tradizione italiana, siriaca, di Gerusalemme e dei paesi balcanici. Un viaggio nella musica dei diversi continenti che avrà come filo conduttore la pace. A comporre l’orchestra sono musicisti italiani e croati della scuola musicale di Zagabria, che condivideranno dal 2 al 6 gennaio quest’esperienza. “Le esibizioni dell’orchestra da alcuni anni si svolgevano in estate – dichiara il presidente dell’associazione Premio Vallesina onlus, Roberto Campelli – ma lo scorso agosto non abbiamo potuto organizzare la tournée. Finalmente tutto è pronto per permettere ai giovani musicisti, guidati dal maestro Campolucci, di vivere una nuova e stimolante esperienza di condivisione e di crescita umana e professionale”.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Territori