Incontro di Taizé a Basilea: fr. Alois, “i giovani vogliono vivere l’unità tra le Chiese”

“È questa l’esperienza che vorremmo far sperimentare ai giovani: essere insieme in presenza di Dio. Per i giovani diventa sempre più raro e difficile vivere un momento così di pace, in una vita dove anche se si è soli si è sempre perennemente connessi”. Lo ha detto fr. Alois, priore della comunità di Taizé, in un’intervista al Sir, parlando dell’incontro europeo dei giovani che ogni fine anno la comunità ecumenica promuove in una diversa città d’Europa. Nel 2017 si svolgerà a Basilea, da oggi al 1° gennaio. Più di 15mila giovani sono attesi nella città svizzera per questa nuova tappa del “Pellegrinaggio di fiducia sulla terra”, iniziato da frère Roger molti anni fa. “Facciamo silenzio insieme perché ciascuno possa soprattutto trovare dentro e fuori di sé un momento di pace – ha spiegato -. Un momento in cui non si deve fare nulla. Che chiede solo di essere semplicemente là. Essere là, in presenza di Dio”. I giovani saranno accolti non solo in Svizzera ma anche in Francia e in Germania. “Per la prima volta l’incontro si svolgerà contemporaneamente in tre Paesi. Mostriamo così all’Europa che esistono sulla sua terra luoghi che ci dicono che non possiamo tornare indietro”. Il messaggio che partirà sarà “un messaggio di gioia”: “Una gioia che desideriamo non si spenga mai. La gioia di vivere”. Uno degli atelier sarà animato dall’arcivescovo Job di Telmessos del Patriarcato ecumenico, copresidente della Commissione mista per il dialogo tra cattolici e ortodossi. “Questa partecipazione favorisce il legame tra il dialogo teologico, di estrema importanza, e i giovani di oggi che sono molto lontani da questo dialogo teologico”. Secondo fr. Alois, “i giovani vogliono già vivere l’unità”. “Vogliono essere insieme – ha concluso – e il fatto che a Basilea ci siano giovani protestanti, cattolici, ortodossi è in qualche modo una piccola anticipazione di questa unità che noi attendiamo”.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Italia