Papa Francesco: udienza, a Ong cattoliche: grazie “per i vostri sforzi” nelle periferie e per la “dignità” e lo “sviluppo integrale”

“Esprimo vivo apprezzamento per i vostri sforzi di portare la luce del Vangelo alle varie periferie del nostro mondo, per difendere la dignità dell’uomo, per promuovere lo sviluppo integrale dei popoli, e per venire incontro ai bisogni materiali e spirituali di tanti membri della nostra famiglia umana”. È il saluto del Papa ai partecipanti al Forum internazionale delle Ong di ispirazione cattolica, ricevuti poco prima dell’udienza nell’Auletta Paolo VI. “Vi incoraggio a lavorare sempre in uno spirito di comunione e collaborazione con le altre Ong cattoliche ed anche con i rappresentanti della Santa Sede, quale segno dell’impegno della Chiesa nella costruzione di un mondo sempre più giusto e solidale”, l’invito pronunciato dopo la catechesi, durante i saluti ai pellegrini di lingua inglese: “Con l’augurio che queste giornate di riflessione e scambio siano fruttuose per le vostre attività, vi imparto di cuore la mia benedizione apostolica”.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Chiesa