Diocesi: Termoli-Larino, con “Dove 2 o +” parte il cammino dei giovani verso l’incontro con Papa Francesco e il Sinodo

“Dove 2 o +”: è il titolo dell’iniziativa promossa dalla Pastorale giovanile della diocesi di Termoli-Larino, che vedrà il suo primo incontro venerdì 10 novembre, alle 19.30, nella chiesa del Carmelo di Termoli. L’evento, si legge in una nota della diocesi, “fa parte di un percorso di ascolto, accoglienza e confronto con i giovani per testimoniare, scoprire e condividere esperienze di fede” facendo riferimento al Vangelo di Matteo (18,20) “Dove sono due o tre riuniti nel mio nome, io sono in mezzo a loro”. Ogni incontro prevede un momento di preghiera con la lettura del Vangelo secondo Marco e una riflessione a cura del vescovo, mons. Gianfranco De Luca, con il coinvolgimento e l’ascolto dei giovani partecipanti. Il tutto si inserisce nel cammino di preparazione all’incontro di Papa Francesco con tutti i giovani italiani in programma l’11 e il 12 agosto 2018 a Roma. L’evento nazionale sarà anticipato proprio nei giorni precedenti da un incontro dei giovani dell’Abruzzo e del Molise. “L’obiettivo – spiega don Pio Di Rosario, responsabile della Pastorale giovanile della diocesi di Termoli-Larino – è quello di condividere un percorso di fede con i giovani di tutto il territorio diocesano per stimolare l’ascolto nei momenti di preghiera e la riflessione valorizzando la testimonianza e l’esperienza di ognuno, facendo proprie le parole di Papa Francesco con il suo rinnovato messaggio di fiducia e speranza e un invito a non fare della vita un divano per addormentarsi ma, al contrario, quello di impegnarsi per lasciare un’impronta”.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Italia