Settimana sociale: mons. Santoro (Cei), “trovare un percorso adeguato all’alternanza scuola-lavoro”

(dall’inviata a Cagliari) “Un altro ambito vitale per il superamento della disoccupazione giovanile è costituito dal superamento della distanza tra istituzioni formative e mondo del lavoro con l’esigenza, prima fra tutte di trovare un percorso adeguato all’alternanza scuola-lavoro”. Ne è convinto mons. Filippo Santoro, arcivescovo di Taranto e presidente del Comitato scientifico e organizzatore delle Settimane sociali, concludendo i lavori della 48ª edizione tenuta in questi giorni a Cagliari. “È urgente investire su una formazione più efficace e più breve per l’ingresso dei giovani nel mondo del lavoro e prevedere una formazione continua per chi già lavora in modo da gestire adeguatamente un lavoro 4.0”, la proposta della Cei. “Ci sono poi due orizzonti che vogliamo privilegiare come indicazione del percorso del dopo Cagliari: il Mezzogiorno col Mediterraneo e l’Europa”, ha annunciato Santoro.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Chiesa