Europa: card. Marx, “abbiamo bisogno di spazi di dialogo”

“Abbiamo bisogno di spazi di dialogo” è l’appello che arriva dal card. Reinhard Marx a conclusione della due giorni di dialogo “(Ri)pensare l’Europa” che si è da poco concluso in Vaticano. Parlare di Europa e confrontarsi sul suo futuro è ancora necessario in questo che è “il tempo dell’Europa”, proprio a motivo delle sfide globali, come quella del clima, delle migrazioni, del terrorismo. Perché è in gioco “la dignità di tutte le persone, non solo degli europei”. Per questo il card. Marx ha detto che “sarebbe sensato convocare un’assemblea sull’Europa”. Uno dei contributi specifici che la Chiesa può portare all’Europa è proprio quello della “propria esperienza di unità, che non è questione di uniformità, ma di unità nella diversità”. La Chiesa “conosce questa esperienza” e affronta la stessa sfida dell’Europa. Il card. Marx ha inoltre fatto appello alla “libertà responsabile” e a “ritrovare la forza affinché i cristiani siano segni di speranza”. Il cardinale ha ringraziato il Santo Padre che, pur essendo arrivato dal “continente dall’altra parte del modo”, mostra una “passione” per l’Europa.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Italia