Diocesi: Monreale, il 24 e 25 gennaio la mostra “Francesco nel cinema” con la regista Liliana Cavani

“Francesco nel cinema” è la mostra che verrà inaugurata il 24 gennaio, memoria liturgica di San Francesco di Sales, patrono dei giornalisti, a Monreale (chiesa degli agonizzanti – ore 12). E’ la prima volta che Monreale e la Sicilia ospitano questo evento ideato dalla Cineteca nazionale del Centro sperimentale di cinematografia, allestito finora solo una volta a Spello in Umbria, in occasione del Festival del cinema. La scelta è caduta su Monreale perché il regista Franco Zeffirelli vi girò nel 1972 la scena finale di “Fratello sole, sorella luna” in cui Francesco incontra il Papa. All’inaugurazione ci sarà la regista Liliana Cavani che ha curato ben tre film su San Francesco; con lei il nuovo presidente del Centro sperimentale di cinematografia, Felice Laudadio; il sindaco della città metropolitana di Palermo, Leoluca Orlando, al fine anche di inserire la mostra nell’Itinerario arabo-normanno di Palermo, Cefalù e Monreale; l’assessore regionale al Turismo Antony Barbagallo. Il programma di massima (ancora non definitivo) prevede il 24 gennaio l’incontro privato del vescovo di Monreale monsignor Michele Pennisi con i partecipanti all’inaugurazione. Alle 11 la conferenza stampa di presentazione nel Palazzo arcivescovile: a mezzogiorno l’inaugurazione nella chiesa degli agonizzanti. Il giorno dopo, l’incontro di Liliana Cavani con gli studenti e le proiezioni dei suoi tre film su Francesco.

 

 

 

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Territori