Elezioni amministrative: Forum famiglie Cosenza, le richieste a tutti i candidati sindaco

Il Forum delle famiglie di Cosenza, in occasione delle elezioni amministrative, ha proposto, a ciascun  candidato dei 37 comuni chiamati al voto nella nostra provincia, un manifesto, predisposto a livello nazionale, nel quale si afferma che “la città vive bene se vivono bene i suoi abitanti e la qualità di vita è strettamente connessa con la vita familiare. La famiglia va riportata al centro della vita quotidiana, interlocutrice diretta dell’azione amministrativa. E’ necessario creare un ambiente favorevole alla famiglia che vuole avere figli”. Nello specifico, è stato chiesto a ciascun candidato di scegliere 3 obiettivi in cui impegnarsi, in caso di elezione, all’interno di nove aree: politiche tariffarie, casa e spazi urbani, integrazione fra tempi di lavoro e per la famiglia, lavoro per i nostri giovani, famiglia e disabilità, sostegno alla genitorialità – maternità e responsabilità educative, servizi di cura, auto-aiuto e aiuto tra famiglie, integrazione delle famiglie immigrate. Il presidente provinciale, Marco Piccolo, ha così spiegato la scelta del Forum: “sono tanti gli ambiti in cui si può lavorare, ma le parole non bastano, per questo pensiamo sia meglio scegliere tre argomenti, forse pochi, ma su cui impegnarsi a raggiungere risultati concreti. Noi assicuriamo fin d’ora, a chi sarà eletto, la nostra collaborazione e l’esperienza di 16 associazioni che operano quotidianamente a contatto con le famiglie dei nostri territori”.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Chiesa