Scuola: protocollo d’intesa tra Miur e Consiglio di Stato

(DIRE-SIR) – Avvicinare gli studenti “alla legalità, alla giustizia e alla corresponsabilità”, anche attraverso incontri con i magistrati amministrativi e visite alle sedi dei Tar. Questo, per i suoi promotori, l’obiettivo dell’intesa firmata oggi a Palazzo Spada (Roma) tra il ministro dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca Stefania Giannini e il presidente del Consiglio di Stato Alessandro Pajno. L’accordo sarà siglato a conclusione dell’iniziativa “La festa della Repubblica a Palazzo Spada: gli studenti incontrano il giudice amministrativo e il loro ministro”. Le iniziative sancite dalla Carta d’intenti saranno realizzate nell’ambito dell’insegnamento “Cittadinanza e Costituzione”.

www.dire.it

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Territori