Diocesi: Perugia, una serata per ricordare il seminarista Giampiero Morettini

Si terrà oggi, mercoledì 1° giugno, alle ore 20.45, al Centro congressi “A. Capitini” in Perugia una serata di preghiera, riflessione e testimonianze in ricordo di Giampiero Morettini, il giovane seminarista scomparso a causa di una grave malattia nel 2014. Sarà l’occasione di presentare il libro scritto da suor Roberta Vinerba, su mandato del cardinale Gualtiero Bassetti, dal titolo: “Con lui Dio non si era sbagliato. Giampiero Morettini” (Edizioni Paoline, Milano 2016, pp. 158). Si tratta di un’opera biografica che, oltre a ripercorrere la storia di questo giovane, mette in risalto le sue doti umane e cristiane. Il cardinale Bassetti ha scritto nella prefazione: “Abbiamo bisogno di testimoni credibili e raggiungibili, di conoscere le storie di chi, ancora oggi, sceglie di donare la propria vita per gli altri”. Quella di Giampiero, evidenzia sempre il porporato, “è stata un’adesione sponsale verso gli ultimi, verso i poveri del Vangelo visti e guardati con lo sguardo di Gesù Buon Pastore. Un esempio semplice di una chiamata alla santità quotidiana, alla preghiera, una chiamata alla riscoperta consapevole del sacerdozio, della regalità e della profezia donati ad ognuno di noi nel battesimo. Leggendo queste pagine, frutto di un lavoro di incontro dell’autrice con un numero amplissimo di testimoni che volontariamente hanno aderito a questo progetto, ci viene donato il ritratto di Giampiero dalla sua nascita alla rinascita in Cielo: Una continua riscoperta anche per me, unita alla meraviglia e allo stupore per l’opera di Dio su di lui”. Il settimanale “La Voce” pubblicherà questo fine settimana nel suo sito (www.lavoce.it) un’ampia intervista ai genitori di Giampiero Morettini, mamma Caterina e papà Mario.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Territori