Lavoro: Visco, “Disoccupazione giovani giù dopo 8 anni, ma resta troppo alta”

(DIRE-SIR) – “Il tasso di disoccupazione dei giovani è sceso per la prima volta dal 2007, di oltre due punti percentuali. La disoccupazione resta però troppo alta”. Lo dice il governatore di Bankitalia, Ignazio Visco, nelle sue considerazioni finali. “Il suo progressivo riassorbimento, essenziale per offrire adeguate condizioni di vita ai cittadini, è necessario anche per riportare l’inflazione su valori in linea con la stabilità dei prezzi”, sottolinea. (www.dire.it)

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Territori