Gerusalemme: Custodia di Terra Santa, celebrata ieri la Festa della Repubblica Italiana

Domenica 29 maggio, nella chiesa del Convento di San Salvatore, è stata commemorata la Festa della Repubblica italiana con una messa presieduta da padre Dobromir Jasztal, vicario custodiale, e concelebrata da numerosi sacerdoti italiani. Era presente il Console generale d’Italia a Gerusalemme, Davide la Cecilia, con una delegazione. Nel suo saluto il vicario custodiale ha sottolineato il rapporto speciale che lega l’Italia alla Custodia di Terra Santa e, a nome della Custodia, ha ringraziato per il sostegno offerto dal nostro Paese. Dal canto suo il Console ha evidenziato le relazioni tra la Custodia e la Repubblica italiana e ha ricordato che, attualmente, la cooperazione tra le due realtà si manifesta attraverso il restauro della Basilica della Natività a Betlemme e il progetto del museo di Terra Santa, di cui una parte è già aperta al pubblico. Al termine della celebrazione è stato eseguito all’organo l’inno nazionale italiano.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Chiesa