This content is available in English

Paesi Bassi: Utrecht, incontro interreligioso sulle Scritture. “I testi sulla violenza nei libri sacri”

“I testi sulla violenza nei libri sacri” è il titolo del seminario interreligioso che il Comitato permanente del Consiglio delle Chiese olandesi ha organizzato per il prossimo 1° giugno a Utrecht. Invitati sono in particolare sacerdoti, ministri, pastori e tutti coloro che nel loro lavoro “si trovano ad affrontare e dover spiegare passi della Bibbia e del Corano che hanno a che fare con un particolare contesto di violenza”, spiegano gli organizzatori. Il Comitato permanente aveva già studiato questo tema in un incontro lo scorso anno, con l’aiuto di alcuni esegeti, ma visto il grande interesse per l’argomento ora ripropone il seminario con “esperti delle tre religioni monoteiste per prendere in esame questo tema complesso ma affascinante”. I relatori infatti saranno Yaser Ellethy, docente presso il Centro di teologia islamica della Vrije Universiteit di Amsterdam, Raphael Evers, rabbino della  comunità ebraica in Olanda e rettore dell’Istituto israelita olandese, Ron van den Hout, esegeta e vicario generale della diocesi di ‘s-Hertogenbosch e Sahiron Syamsuddin, docente di studi islamici presso l’Islamic State University di Yogyakarta, Indonesia.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Europa