Elezioni amministrative: La Voce del Tempo (Torino), confronto tra i candidati sindaco sul futuro della città

È il tema dell’immigrazione e dell’emergenza profughi ad aprire il confronto tra i 17 candidati sindaco di Torino ospitato da www.lavocedeltempo.it, sito internet dei settimanali cattolici torinesi “La Voce del Popolo” e “Il Nostro Tempo”. In vista delle elezioni amministrative del prossimo 5 giugno verranno pubblicate “brevi interviste su temi di primo piano per il futuro della città”. Le prime domande a cui gli aspiranti primi cittadini del capoluogo piemontese sono stati chiamati a rispondere riguardano “immigrazione, accoglienza profughi, campi nomadi” visto che “le cronache descrivono spesso una città in emergenza”. Per il portale www.lavocedeltempo.it, “Torino è una delle città italiane che sta operando con più decisione sul fronte dell’accoglienza ai migranti messi in fuga dalle guerre, dalla miseria. Siamo all’avanguardia nei programmi di integrazione”. “Pare normale – scrive la redazione – che la campagna elettorale dia spazio anche ai problemi e alle contraddizioni dell’accoglienza” ma “molto meno corretti ci sembrano certi slogan semplicistici, certe promesse elettorali di far piazza pulita dei migranti: uno slogan che, purtroppo, fa presa nella politica spettacolo”. Dei “nodi problematici” e delle “sfide impegnative per la città” si chiede di “discuterne pacatamente, concretamente, superando le barricate”. Ci poi sono problemi molto concreti come “gli 8 campi nomadi, 4 dei quali autorizzati dalla città” o “gli edifici occupati da abusivi italiani e profughi di guerra, per esempio nell’ex Villaggio Olimpico Moi di via Giordano Bruno”. “In mancanza di strutture alternative – si chiede ‘La Voce del Tempo’ – qualcuno davvero pensa praticabile lo sgombero di 1000 occupanti con operazioni di polizia? Fattibile l’analogo sgombero degli edifici occupati dai somali in corso Chieri, dai sudanesi in via Paganini?”. “Occorre strutturare l’accoglienza, il resto è propaganda”.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Europa