Diocesi: Aversa, domani inaugurazione sala lettura nella biblioteca del seminario

Verrà inaugurata domani ad Aversa la sala lettura della Biblioteca Paolo VI del Seminario, dedicata a monsignor Domenico Meles, illustre docente del Seminario e insigne latinista e grecista (ore 10). “Sin dalla sua fondazione, per il territorio e per la diocesi il Seminario vescovile di Aversa è un luogo di riferimento non solo dal punto di vista spirituale e per la formazione per i futuri presbiteri, ma anche straordinario centro propulsivo per la cultura della città così come dell’intero territorio”, spiega monsignor Stefano Rega, rettore del Seminario e direttore dell’Ufficio diocesano per la pastorale delle vocazioni. Fondato nel 1566 dal vescovo Balduino de Balduinis, il Seminario venne poi inaugurato nel 1725”. La Biblioteca custodisce incunaboli, cinquecentine, seicentine, settecentine, libri di rara bellezza e inestimabile valore. All’inaugurazione della sala lettura interverranno Antimo Cesaro, sottosegretario ministero Beni culturali; Antonio Cesaro, biografo di mons. Meles e storico della Biblioteca. Dopo le conclusioni affidate a  monsignor Angelo Spinillo, vescovo di Aversa, ci sarà la visita alla Biblioteca e l’inaugurazione della sala lettura. “Ancora oggi – conclude monsignor Rega – il Seminario si sforza di essere ‘cenacolo di fede e di cultura’, palestra di buoni sentimenti e di valori inalienabili della vita”.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Europa